Io a Bologna…Modena…Carpi… (Zocca)

La mia foto preferita!!!
Novembre 2017. Villa delle Rose, via Saragozza, Bologna.

Ciao a tutti,

mi trovo di nuovo in Puglia da oltre due settimane ormai, ma solo ora ho potuto aggiornare la mia pagina Web: in questi giorni sono stata impegnata con i miei soliti doveri quotidiani e con la visione di diverse puntate di alcune serie TV che avevo da recuperare (ora sono perfettamente in pari con le puntate!) e non solo!

Allora, cosa mi raccontate di bello, voi? Come state?

Io sto bene e vi racconto che la mia esperienza bolognese (condivisa con il mio fidanzato), il mese scorso, é andata oltre le mie più rosee aspettative, ma non posso nascondervi che mi é mancato condividere con tutti voi parte della mia vita, comprese le mie ricette.

Sono stata 30 giorni a Bologna (come io ed il mio lui avevamo concordato prima che lo raggiungessi in Romagna), quindi non ho cercato lavoro, però, quasi sicuramente, l’anno prossimo tornerò a viverci più a lungo (sempre con il mio ragazzo) e mi stabilirò lì anche professionalmente parlando.

Ho adorato la convivenza con il mio fidanzato, anche se ammetto che, a volte, é stata particolarmente impegnativa (per motivi esclusivamente logistici che non sto qui a spiegarvi). Ma ne é valsa la pena!

Durante la mia permanenza a Bologna, ho cucinato tanto per entrambi (presto pubblicherò sul mio blog di cucina le ricette mai fatte prima che sono riuscita a preparare lì) ed ho camminato altrettanto con lui…anzi, forse più di quanto io mi sia dedicata alla cucina! 😉

Bologna mi piace e non mi dispiacerà affatto tornarci a vivere con il mio ragazzo! Qui sotto vi posto alcune foto scattate durante i miei giri in città (io e A. siamo stati anche a Zocca – città natale di Vasco Rossi -, Modena, Carpi… A Zocca abbiamo trovato la neve, ma quel giorno era una bellissima giornata di sole! A Bologna, invece, ho assaggiato uno dei dolci tipici bolognesi: la torta di riso o torta degli addobbi…buona, ma non mi ha fatto impazzire, proprio perché non mi piace particolarmente il sapore degli amaretti!).

Confesso anche che ho sentito la mancanza della mia famiglia (e soprattutto quella del mio fidanzato), ma, alla fine, sto decisamente meglio quando non ci vivo assieme (alla mia famiglia). Mi piange il cuore ammetterlo, ma, purtroppo, é la verità, é un dato di fatto. Vorrei tanto che non fosse così, credetemi… Ma ora, bando alla tristezza e all’amarezza, passiamo alle immagini da me immortalate a Bologna, Modena e Carpi!

Buona visione e a presto! 🙂

Carpi:

 

 

 

 

 

 

Precedente Comunicazione di servizio... #4 Successivo Serie TV, libri e film... #3